Ultim'ora
  • ► Italicum: il Governo pone la fiducia
  • ► Nepal, premier: "Oltre 10mila morti"
  • ► Grecia, allo studio piano per aliquota Iva fissa a 18%
  • ► Marò, Corte Suprema India rinvia ricorso a dopo 1 luglio
  • ► Statali, l'opzione del part-time per chi è vicino alla pensione
  • ► Casa, 2014 in crescita per compravendite e mutui
Quotidiano Energia: Il prezzo medio nazionale della benzina in modalità self oscilla da 1,603 a 1,632 euro/litro (no-logo 1,572)
Dopo l'incendio di un camion avvenuto giorni fa sono in corso controlli per individuare e riparare eventuali danni strutturali
Cas: Ultimati i lavori di ripristino dei luoghi dell'area riguardante lo svincolo di Castelbuono. Traffico regolare
Il presidente dimissionario a Il Corriere della Sera: "Sulla vicenda del viadotto Scorciavacche l'azienda farà causa anche per il danno
L'allarme del Genio civile. Il capogruppo del Movimento 5Stelle all'Ars Cancellieri denuncia "il pessimo stato della viabilità della
Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio: possibili iniziative di protesta nelle vicinanze della sede dell'EXPO Milano
Iniziati i lavori a Levanzo grazie a un finanziamento dell'assessorato regionale alle Infrastrutture. Poi toccherà a Marettimo
Indetta gara d'appalto per individuare ditta specializzata cui affidare servizio di assistenza sanitaria presso lo scalo
Firmato protocollo tra amministrazioni comunali di Reggio Calabria, Messina e Villa San Giovanni per un'integrazione tra le due aree
ADESSO BASTA!

Il viadotto Himera è crollato, l’A19 è inagibile, e la velocizzazione della tratta ferroviaria Catania-Palermo, promessa da RFI nel 2009, esiste solo sulla carta. Il risultato? La Sicilia divisa in due, pendolari abbandonati a loro stessi, autotrasportatori in crisi costretti a circumnavigare l’isola per raggiungere il capo opposto, siciliani ancora una volta presi in giro da quelle Istituzioni che dovrebbero invece tutelarli, accompagnarli nello svolgimento della loro vita sociale ed economica.

E la politica? Ancora una volta la grande assente. Si meraviglia, si indigna, prende coraggiosamente atto della situazione, partono le interrogazioni parlamentari, i comunicati stampa… e poi… nulla.  Alcuni parlamentari, avevano, nel maggio del 2012, sposato un progetto promosso proprio da Siciliaway, in merito alla velocizzazione della tratta ferroviaria Palermo-Catania. Tale progetto avrebbe permesso, se attuato, di ridurre considerevolmente i tempi di percorrenza tra le due città, con un investimento contenuto: tempo di percorrenza 2 ore e 15 minuti, spesa circa 200 milioni di euro. Risultati importanti considerando che, oltre il 90% degli interventi, si sarebbero concretizzati in spostamenti del binario entro i 50 centimetri, e senza mai interrompere il servizio.

Il progetto comincia il suo viaggio: prima tappa il tavolo di ben due conferenze stampa, poi Roma, Ministero della Coesione Territoriale, dopo l’Uver, Unità di Verifica degli Investimenti Pubblici (MISE),  che addirittura lo approva, a seguire il silenzio. Quale l’unico risultato di tutto questo peregrinare? Rfi mette una pietra sopra al suo progetto miliardario del traforo dei Nebrodi, confermando però una spesa miliardaria per ammodernare la tratta. Ma ancora oggi, cari lettori, nulla di tutto questo si è concretizzato.

Conclusa tale premessa, mettendo da parte risentimenti e angosce causate dal tempo perduto, è nostro dovere fare presente alle Istituzioni e al neo Ministro Delrio che vi sarebbe la possibilità di porre rimedio alla desolazione siciliana con pochi mesi di lavori.

 

Ferrovia Catania-Palermo, relazione di sintesi

 

Ferrovia Catania-Palermo, presentazione del progetto


Siciliaway

Prospettiva Cultura

www.prospettivacultura.it

ASSOCIAZIONE CULTURALE


Noi siamo tra quelli consci di "sapere di non sapere". Un’ignoranza intesa come consapevolezza di non conoscenza assoluta, che diventa però stimolo fondamentale del desiderio di conoscere e di capire. Ascoltare, osservare, ricercare, leggere: queste le azioni da intraprendere per “conoscere chi sei e non presumere di essere di più”. E’ da qui che nasce la speranza di una società che persegua la moderazione e rifugga dal suo opposto: la tracotanza e la superbia. 

“… ” (Socrate)

28 Aprile 2015. Isolati temporali sul Tirreno meridionale est. Molto mossi o agitati i mari che circondano l'isola
In Gazzetta ufficiale esito gara per lavori in provincia di Catania,Caltanissetta, Ragusa e Siracusa
Il sindaco nel corso di una conferenza stampa: "Nel 2022 avremo 20 chilometri di sotterranea da Misterbianco all'aeroporto"
I segretari generali diFilt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti chiedono un incontro al ministro alle Infrastrutture Delrio
L’Ing. Mancini, professore del politecnico di Torino, in un'intervista a La Siciliaweb: Un monitoraggio con nanotecnologie avrebbe dato segnali...
L’autostrada è fuori dall’elenco delle 30 opere strategiche contenuto nel Piano delle infrastrutture in allegato al Def
Manca la garanzia che questa non comporti costi aggiuntivi per la Pubblica amministrazione
L’Associazione scrive al neo ministro. In un anno chiuse 18 mila aziende. Uggè: Taglio rimborso accise? Una follia
Multe da 15.500 a 93.000 euro per le imprese che non hanno pagato il contributo
Il termine per l’esecuzione dei lavori è fissato in 240 giorni consecutivi a partire dalla data di consegna
Web Agency